Progetto adozioni a distanza il Libano

L’abate Libanese Marcel Abi Khalil, ha chiesto alla nostra Associazione di prendersi in carico un progetto che da diversi anni la Caritas Bresciana porta avanti con particolare impegno.

Dopo alcuni incontri con i responsabili della Caritas, si è deciso di accogliere la richiesta dell’Abate. Con la Caritas Diocesana stiamo collaborando per il passaggio di gestione di questo progetto. 

Abbiamo inviato a quanti da tempo sostengono questa iniziativa, i “padrini”,  comunicazione di come continuare ad aiutare, con il loro contributo, i ragazzi Libanesi che frequentano le scuole dei Padri Maroniti Mariamiti. Prossimamente  faremo conoscere meglio, attraverso il nostro sito internet, questa proposta che desideriamo possa ancora continuare.

Un particolare ringraziamento a don Arturo Luterotti e la sig.na  Francesca Gallina, che si sono resi disponibile a coordinare questa iniziativa di solidarietà, che unisce Brescia al Libano.   

 

 

 

 


 

 

< Indietro